Curiosità

Bookmark and Share

Lo stato del Brunei garantisce l’istruzione dei suoi abitanti, offrendo l’istruzione gratuita fino all’università in istituti nazionali ed esteri Nel febbraio 2009 il sultano del Brunei Hassanal Bolkiah ha speso circa 15.000 € per un taglio di capelli effettuato dal suo barbiere di fiducia a bordo di una cabina privata di un aereo della Singapore Airlines.
Una causa della durata di 10 anni, costata circa 300.000 € si è conclusa a Londra con la condanna del principe Jefri, ex ministro delle Finanze del Brunei, accusato di aver utilizzato fondi dello stato per beni di lusso ed amanti. Il principe è stato condannato, su richiesta del fratello, a restituire allo stato denaro e beni del valore di un miliardo, tra cui case a Londra e Singapore, il New York Palace e diamanti.